L'ingoio in macchina - Udine Trasgressiva

L'ingoio in macchina - Udine Trasgressiva

Ciao sono Moni ho 27 anni, felicemente fidanzata con un uomo più grande di me,
lui ne ha 40 ma è molto giovanile e trasgressivo!
Una sera tornando a casa da una gita fuori porta a Roma,
lui era veramente stanco, gli ho chiesto se voleva che guidassi io ma lui ha preferito continuare a guidare lui...
Cosi gli chiedo come potevo aiutarlo a stare sveglio e fargli compagnia...
Subito ci siamo messi a parlare dei posti che volevamo visitare...
Ma niente dopo un po' sbadigliava ancora...
Cosi gli dico di ascoltare della musica e cantare insieme...
Lui accetta proviamo per un po' ma dopo poco non sapevamo più cosa cantare...
Finito tutte le idee gli chiedo di alzare il bracciolo della macchina che ci divideva...
Poi gli ho sbottonato i pantaloni e aperto le cerniere...
Lui sorrideva e mi lasciava fare...
Cosi inizio a toccarlo e dopo poco aveva una erezione...
Continuo e lui gode, inizia ad ansimare...
Cosi gli chiedo di alzare il braccio e vado giù con la testa...
Inizio a leccarlo pian piano,
prima la punta giocandoci e stuzzicandolo...
Poi glielo sputo sopra e me lo prendo in bocca!
Mi faccio penetrare fino alla gola,
Ahhh siii... lui godeva sempre di più...
mancavano 20 minuti per arrivare a casa...
cosi rallento e ci gioco...
Soffio sopra, lecco, succhio, lo faccio scivolare fino in fondo alla gola...
Poi quando vedo che stavamo già arrivando a casa inizio più velocemente...
Un pompino che non aveva mai avuto!
Continuo a sbattermelo in gola fino a farlo venire!
Mi sborra tutto in gola, riempendomi tutta!
Lo ingoiato tutto, lasciando tutto pulito...
Poi gli chiudo i pantaloni ed eravamo già sotto casa...
Mi ha detto che avremo fatto più spesso delle gite fuori porta...

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, clicca qui

Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI